SOGNARE GIOVANE - Incontro con Suor Anna Nobili e la HolyDance

Sono passati ormai più di 10 anni da quando una giovane suora ha “bucato lo schermo” di MTV sul programma “Il testimone”. Intervistata dal noto conduttore PIF (al secolo Pierfrancesco Diliberto) aveva raccontato la sua storia da giovane cubista amante delle discoteche a suora “danzatrice di Dio”. Lei si chiama Anna Nobili e la sua storia è una storia di vocazione fantastica in cui, dopo anni alla ricerca tra discoteche, immagini e foto di un amore che potesse riempire la sua vita, ha incontrato il Signore che l’ha amata per quello che era e l’ha conquistata. Da lì è nata una nuova persona, capace di dire di SI a Dio e di portare la sua grande passione per la danza e il ballo fino agli altari. Nel 2008 ha fondato la HolyDance, una scuola di danza per ragazze che attraverso la sublime arte del ballo, imparano ad offrire il loro corpo come una “lode a Dio”. Abbiamo la fortuna di averle tra noi venerdì 9 luglio all’interno delle proposte di “Bibione guarda all’Avvenire” nella sua XV edizione, grazie soprattutto al parroco di Bibione don Enrico Facca. Sarà una serata ricca di condivisione, di testimonianza e di spettacolo perché la fede non è solo un atteggiamento della testa ma si esprime anche con tutto il corpo. “Sognare” non è solo questione di giovani ma è ancora possibile con i giovani, e suor Anna con la sua storia ancora una volta ce lo racconta.



0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti