top of page

RICONOSCERSI - Formazione educatori

Per la formazione giovani e adulti di quest'anno vorremmo proporvi un'esperienza che ci aiuti a sostare qualche istante per imparare a leggere meglio il contesto in cui ci immergiamo quotidianamente insieme ai nostri adolescenti.


"Ri-conoscere" richiama proprio il concetto di fermarsi per dare uno sguardo

più approfondito a quanto già siamo e facciamo, in parte per confermarlo,

in parte per conoscerlo sotto nuovi aspetti, lasciandoci rinnovare.


Sabato 02, ore 9.30

Ritrovo presso la fattoria "IL GUADO" di Cordenons (si consiglia abbigliamento comodo e un cambio!)

Attraverso la relazione uomo-animale, scopriremo un modo diverso di "accorgerci" dell'altro e di "riconoscerlo", perché è solo consolidando uno sguardo di fiducia reciproca che possiamo camminare nella stessa direzione.

Ore 11.30, partenza per Bibione e pranzo.


Sabato 02, ore 15.00

Ci regaliamo un piccolo spazio per lasciarci guidare verso noi stessi,

per osservarci e riconoscerci nelle nostre modalità di essere accompagnatori

dei più giovani; riconoscere ciò che c'è in noi, ci aiuterà a rivolgere

uno sguardo rinnovato anche verso gli altri.


Domenica 03, ore 10.00

Dopo aver celebrato insieme la S. Messa, entreremo nel magico e misterioso mondo dell'adolescenza, provando a rivolgere uno sguardo più mirato e consapevole verso il nostro "altro" che sono i ragazzi, valutando alcuni aspetti propri di quest'età che è importante tenere in considerazione.


Domenica 03, ore 14.00

A partire da quanto riconosciuto e ricompreso dell'adolescenza, ci lasceremo interrogare su come poter essere per i ragazzi dei veri testimoni di fede e su come poter trasmettere quei valori propri dell'educazione cristiana che in qualità di accompagnatori alla fede abbiamo a cuore.


Il corso è rivolto a tutti coloro che a diverso titolo accompagnano gruppi di adolescenti (ad es. capi scout, educatori acg, animatori maggiorenni, catechisti, preti ecc.)










11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page