Stelle di Natale


La Stella di Natale a premiare un impegno sul territorio che dura tutto l’anno: è un riconoscimento davvero prestigioso quello che i giovani volontari dell’associazione Centriamoci hanno ricevuto dalla ProPordenone. Ogni anno, infatti, l’associazione pordenonese premia con la Stella di Natale singoli o gruppi che si sono contraddistinti per iniziative benefiche verso il prossimo. Centriamoci ha ricevuto il riconoscimento “per l’encomiabile attività a favore della propria Comunità e di quanti hanno avuto bisogno di assistenza e supporto in particolare durante l’anno appena trascorso”. Durante il lockdown della scorsa primavera l’associazione, di concerto con l’amministrazione comunale di Pravisdomini, si è resa disponibile per portare a domicilio spesa o medicinali alle persone che ne facessero richiesta. E l’attività è stata ben accolta tanto che si sono contati complessivamente 67 servizi a beneficio di 28 persone. Inoltre, per tre mesi è stata portata a domicilio la borsa spesa del gruppo caritativo che mensilmente viene devoluta alle famiglie segnalate dal Comune. Sono stati 16 i volontari impegnati per complessive 54 giornate di lavoro. Il servizio è ripreso in queste settimane con una quindicina di servizi. Cifre che testimoniano la vera e propria “carità in opera” dei volontari di Centriamoci, associazione radicata nel territorio da oltre un decennio e sempre presente nell’organizzazione di momenti aggregativi e benefici a favore della comunità. Gratitudine alla ProPordenone e soddisfazione sono state espresse dal presidente di Centriamoci, Vittorio Pellegrini: “Sono fiero di rappresentare questa associazione, ma ciò di cui posso essere ancora più fiero è che Centriamoci è un gruppo speciale, una famiglia. Ogni componente è importante e questo riconoscimento va a tutti loro. Al giorno d’oggi parole come disponibilità, voglia di mettersi in gioco o prendersi responsabilità non sono scontate, perciò va lodato chi le attua”.

1 visualizzazione0 commenti